33 – Il Copy nel Network Marketing

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI FISSA UN APPUNTAMENTO

Ci sono tante definizioni di copy, a me quella che piace di più applicata al Network Marketing è questa: “L’arte di Trasformare un perfetto sconosciuto digitale in un cliente o collaboratore”.

 

Il Copy è quindi il modo in cui entriamo in relazione con l’altra persona.

 

Il copy si realizza non solo con la scrittura, ma anche con immagini, video, e audio.

 

Perchè è cosi importante il copy e come deve essere strutturato nelle nostre attività di Marketing.

 

Tutto quello che noi facciamo ogni giorno. tutto il nostro tempo, tutto il nostro impegno, tutta la nostra energia e tutti i nostri sogni… non servono a nulla senza un efficace Copy.

 

Quindi possiamo dire che il Copy MASSIMIZZA i nostri Risultati a parità di Sforzo.

 

Il Copy è strettamente collegato allo Storytelling, cioè la capacità di raccontare storie online che possano coinvolgere emotivamente uno sconosciuto digitale e aiutarlo a capire meglio:

  • Chi siamo

  • Che facciamo

  • Chi aiutiamo

  • A fare cosa

  • Come

  • In quanto tempo

  • E perchè siamo diversi da tutti gli altri

Il copy deve quindi far parte della tua strategia di marketing, non può essere un elemento isolato.

 

Il copy è una capacità che si può apprendere con la formazione e poi con tanta pratica.

 

Il Copy deve non solo far parte integrante del marketing, ma è la colonna portante della tua strategia di marketing.

 

Non puoi pubblicare online un contenuto, un video o fare della pubblicità se non fanno parte di una strategia di marketing ben definita e finalizzata a raggiungere specifici obiettivi.

 

In definitiva cosa fa il Copy nel Network Marketing?

 

Il copy potenzia la tua strategia di marketing, o meglio ancora mette in azione la tua strategia di marketig.

 

Esiste una caratteristica principale per diventare bravi nelcopy?

 

Certamente… sviluppare la capacità di mettersi nei panni dell’altro, e questo ci porta ad un’altra parola che sicuramente ha sentito dire più volte: il TARGET.

 

Infatti per potersi mettere nei panni del tuo contatto, devi aver prima definito e capito chi è il tuo contatto, cosa cerca, quali sono le sue emozioni bloccanti e quali quelle motivanti. Che tipo di linguaggio usa, che esperienze ha già fatto nella sua vita prima di incontrarti.

 

Tutto questo è il famoso TARGET di cui tutti parlano, ma in pochi sanno identificarlo.

 

Cosa serve?

 

Costruire una vera e propria MAPPA EMOTIVA e poi trasformare questa Mappa in una comunicazione semplice e comprensibile per i tuoi contatti.

 

Questo è quello che i miei clienti fanno con me nei primi due moduli del percorso di coaching per Networker del DIGITAL NETWORK PROGRAM.

 

Vuoi saperne di più?

 

Clicca il bottone qui sotto e fissa un appuntamento con me

 

 

 

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI FISSA UN APPUNTAMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

MASTER CLASS

Accedi GRATUITAMENTE e scopri come diventare un 

PROFESSIONISTA INARRESTABILE